3563 visitatori in 24 ore
 334 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Pino Tota

Pino Tota

Non sono nato in un mondo morto. I miei occhi non si sono mai stancati di guardare la bellezza del mondo visibile, né c’è stata una fine alla suprema
meraviglia...(TAGORE) ... (continua)


La sua poesia preferita:
Questo Nostro Amore
Quando il cuore è pronto ad ascoltare
Una poesia d’amore e ancora provi
Emozioni che come piume avvolte da
Sinfonie leggere accarezzano la mente,
Tenera è l’alchimia di misteri da esplorare,
Ogni poesia ha un filo stretto con l’amore...

Nell’aria...  leggi...

Pino Tota

Pino Tota
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Questo Nostro Amore (22/04/2019)

La prima poesia pubblicata:
 
La strada (31/07/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il viaggio (14/10/2019)

Pino Tota vi consiglia:
 Alienazione d'anima (08/05/2011)
 Amarezza (20/01/2013)
 Là dove la fantasia si apre (05/11/2011)
 Intarsi e frammenti (17/02/2013)
 Morire ogni giorno (24/03/2012)

La poesia più letta:
 
Vaghe tenerezze di antiche oscenità (04/06/2011, 15360 letture)

Leggi la biografia di Pino Tota!

Leggi i 3076 commenti di Pino Tota


Leggi i racconti di Pino Tota

Pino Tota su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 16/09/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Pino Tota
ti consiglia questi autori:
 Antonio Biancolillo
 Silvia De Angelis
 Francesco Rossi
 Enrico Baiocchi
 Marinella Fois

Seguici su:



Cerca la poesia:



Pino Tota in rete:
Invia un messaggio privato a Pino Tota.


Pino Tota pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Elias Portolu

"Elias Portolu" si evolve intorno alla figura di Elias, secondo dei tre fratelli Portolu, di Nuoro. Tornato da (leggi...)
€ 0,99


Pino Tota

L'amaro sapore del rimpianto

Introspezione
Inesorabile il tempo transita
e mi consuma.

Vorrei scomparire
dall'apparenza obbligata
per una vita occulta
da consacrare solo a me stesso...

a volte non sento la necessità
di spartirla con altri.

Mi scalfiscono ancora
le pagine ingiallite
del ricordo più triste:
sono come oggetti di piombo
che pesano sull'anima
schiacciandone le aride pareti.

Si specchiava il sole
sui piaceri di un nuovo amore
e brillanti erano i colori
dei nostri sentimenti.

Non è semplice capire
perché i cuori si distruggono da soli...

I fragili equilibri
sono varchi che si squarciano
contro le volontà e i propositi...

e le dolci stagioni
vengono cancellate
dal filo rosso di un crepuscolo
insanguinato.

Ora è l'alba
e ancora inquietante
avverto la sua presenza...


Club Scrivere Pino Tota 16/01/2011 14:39| 12| 1758


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Enrico Baiocchi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«"dall'apparenza obbligata"...
stupenda intuizione di forte impatto emotivo questa frase...
la poe ha del malinconico e traccia un solco nel profondo
dei sentimenti...
"i cuori si distruggono da soli"...
direi piuttosto in errata compagnia... cià*»
Aldo Bilato (16/01/2011) Modifica questo commento

«Un'intima introspezione
un guardarsi profondamente dentro di sè
fanno male i rimpianti
quello che poteva essere e non è stato
malinconicamente molto bella»
Danielinagranata (16/01/2011) Modifica questo commento

«che riflessioni intense e profonde... molto sofferte in verità . Scomparire dall'apparenza obbligata... mi ha colpita. grandissima poe!»
Franca Donà astrofelia (16/01/2011) Modifica questo commento

«I cuori si distruggono da soli... sconcertante realtà difficile da capire, ci facciamo più male amandaci che odiandoci certe volte, siamo strane creature che non hanno ancora imparato il signifcato dell'amore. Stupenda lirica Pino, chapeau.»
Kiaraluna (16/01/2011) Modifica questo commento

«condivido aldo... da soli no... con una compagnia errata si... nella vita come nell'amore sono sempre fragili gli equilibri e c'e' sempre un soffio di vento a sovvertirli... veramente ma veramente bellissima questa tua»
Club ScrivereMidesa (16/01/2011) Modifica questo commento

«Il tempo transita e consuma noi stessi, vorremmo tutti scomparire a volte sentendo la necessità di condividere la vita e gli affanni con chi c'è vicino. Ed i fragili equilibri sono varchi che si squarciano lasciando amarezza ed ansia. Condivisa pienamente Pino, come tutte le altre, le tue riflessioni sono perle da conservare! Grazie, applausoni!»
Daniela Pacelli (16/01/2011) Modifica questo commento

«la condivido appieno, sono reduce da un amore finito e mi riconosco in questa tua riflessione, e per il mio momento sto bene sola, con me stessa, bellissima»
Citarei Loretta Margherita (16/01/2011) Modifica questo commento

«E la sensazione di voler "scomparire" penso sia comune a molti. Alle volte si vorrebbe stre da soli, in altri luoghi o semplicemente, si vorrebbe esprimere ciò che davvero si sente e si percepisce, ma questa libertà sembra esserci negata.
E così... si continua ad andare avanti con ciò che nel cuore ci fa star male. Si cambia nella vita e sono sicura che il maggior danno sia non riconoscere, come si dovrebbe, i momenti in cui si sta bene - ed è così che si bruciano le opportunità di continuare un percorso felice. Ma molto più lungo sarebbe il mio dire. Una poesia molto piaciuta come stile, forma e contenuto!»
Raggioluminoso (16/01/2011) Modifica questo commento

«" Non è semplice capire perché i cuori si distruggono da soli"...Questa frase è significativa per me e forse è un po' quel che mi domando anch'io sovente... Il problema di fondo in un rapporto è la comunicazione, che può avvenire attraverso svariati modi compresi quelli non verbali e deve coinvolgere entrambi, non si può andare a senso unico, bisogna sforzarsi di crescere insieme, confrontarsi, scontrarsi se occorre, ma non lasciarsi logorare. Bellissima riflessione!»
Lena Orfeo (16/01/2011) Modifica questo commento

«bellissima la tua poesia. Molte parti mi hanno colpito: presenza inquietante, fragili equilibri, ma dissento sui cuori. Non si distruggono da soli ma a vicenda in, appunto in questi equilibri fragili . Dolorosa nel suo pudore . Esplicita ma non melo.
Piaciuta veramente. La conservo e la infiocchetto»
davina16 (16/01/2011) Modifica questo commento

«Non si comprende mai dove inizia la follia che distrugge un'amore, non si riesce a chiudere in una stanza vuota quei ricordi incancellabili, ed intorno aleggia sempre la presenza che continua a scavare nel tuo cuore e ti annienta, ti toglie ogni desiderio e voglia di sperare. La condivido totalmente nella sua amarezza.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (17/01/2011) Modifica questo commento

«Qualche anno fa pensavo distrutto per sempre il mio lungo amore che durava da diciotto anni, condivido le emozioni scritte mirabilmente in questa poesia di un'autore così bravo, condivido la sofferenza la volntà di annientarsi... anni dopo ho ricostruito questo rapporto ma il dolore provato allora a volte ritorna come un ricordo che faceva un male tremendo... complimenti...»
cristina biga (17/01/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione


Racconti

Biografie e Diari
Un angelo a New York
La mia prima FIAT
Comicità e Satira
Notte di sesso di un commesso viaggiatore
La moglie, che delizia
Fantasy
Incontro in Paradiso
Sociale e Cronaca
La nostra cara vecchia civiltà agricola

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it