4667 visitatori in 24 ore
 204 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro

Pino Tota

Pino Tota

Non sono nato in un mondo morto. I miei occhi non si sono mai stancati di guardare la bellezza del mondo visibile, né c’è stata una fine alla suprema
meraviglia...(TAGORE) ... (continua)


Pino Tota

Pino Tota
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La strada (31/07/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Al mattino può capitare (23/04/2018)

Pino Tota vi consiglia:
 Alienazione d'anima (08/05/2011)
 Amarezza (20/01/2013)
 Là dove la fantasia si apre (05/11/2011)
 Intarsi e frammenti (17/02/2013)
 Morire ogni giorno (24/03/2012)

La poesia più letta:
 
Vaghe tenerezze di antiche oscenità (04/06/2011, 13281 letture)

Leggi la biografia di Pino Tota!

Leggi i 3007 commenti di Pino Tota


Leggi i racconti di Pino Tota

Pino Tota su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 27/02/2018
 il giorno 13/12/2012
 il giorno 10/12/2010
 il giorno 09/07/2010
 il giorno 11/03/2010

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Pino Tota? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Pino Tota in rete:
Invia un messaggio privato a Pino Tota.


Pino Tota pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com



L'ebook del giorno

L'abito da sposa

Palermo, Italia, 1938: la guerra è ancora lontana. Glitter è un giovane artista tedesco, venuto in Italia per fare (leggi...)
€ 2,99


Pino Tota

Poesia a tema sull'argomento 'Silenzio'

Anima sepolta

Impressioni
Quando le tenebre
annientano le ombre,
si assopisce una vita
e si ridesta l'altra,
priva di passi
e senza orme.

Cristalli crepuscolari
ghermiscono gli eventi
significativi.

Pochi e improbabili.

Reclusi nello spazio,
aldilà dell'esteriore,
inetti nel capire
come meritarsi
la felicità dell'acqua,
si spegne tra le mani
il seme del nulla.

D'attorno, angosciante,
la solitudine
delle ore bianche.

Il buio ci appartiene,
saturo di pensieri immobili
infilati nel respiro
dei perché.

E mentre esplode
il sonno dell'erba,
la nostalgia
avvolge l'anima
sepolta nel fondo
della sorgente.

Pino Tota 19/02/2011 08:45| 4| 1706 1663|

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«'azz che spettacolo di poe!...
era un po' che non leggevo testi così significativi
e così ben verseggiati... nemmeno da te...»
Aldo Bilato (19/02/2011) Modifica questo commento

«Di forte imptto emotivo questi bellissimi versi
che catturano il lettore e lo portano a riflettere
sul significato della Vita
la solitudine nostra amica/nemica che non ci abbandona
il buio dei giorni, l'amarezza, si spera sempre in una piccola luce
che ci illumini il cammino
un forte sentire»
Danielinagranata (19/02/2011) Modifica questo commento

«Un silenzio immenso che sembra superare le soglie della vita... ove tutto è oscuro e ovattato in una dimensione al di là del razionale...»
Silvia De Angelis (19/02/2011) Modifica questo commento

«La morte porta via anche le ombre sia dell'anima che del corpo, porta via forse anche quello che non c'era ma che stava per essere, le potenzialità in divenire.
MI lascia pensare la tua poesia che sia ciò che vive e che raccoglie l'anima a trasmettere il ricordo della vita.
Ma nel tuo dire c'è anche l'incapacità dell'uomo di capire veramente cosa è la vita (dal momento in cui nasce immerso nel liquido amniotico al momento in cui giace nella terra è un continuo rincorrere la vita...)
Ci sono tante possibilità di ragionamento... Poesia molto ricca di sfumature.
Molto bella!»
Clara Gismondi (19/02/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

cialis originale

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Impressioni
Le verità mai dette
Il vento dell’ipocrisia
Retorica della Memoria
Terra di Fantasmi
Era soltanto un sogno
La scalata
Amore d'autunno
Le radici
Oblio nel tramonto
Anno nuovo e nulla cambierà
Il tempo è solo attesa
Non è più il mio Dicembre
Non sorrido all'Autunno
Parole intrappolate
Smarrimenti
La profondità dell'anima
L'attesa forse l'ultima
Tra i lager di Dachau
La mezzaluna
Nuovi giorni
Canapa
Il dono
L'indifferenza del sole
Sopra le nubi il cielo
Incantesimo di pioggia
La vecchia casa
Foglie
L'ingranaggio
Alba a Venezia
Libido tintinnante di ferraglia
Le fonde risonanze del nulla
Brividi
Partir c'est un peu mourir
Al di là
Là dove la fantasia si apre
Tra qualche tempo
Alienazione d'anima
Percezione d'anima
Day to day solitude (ordinaria solitudine)
Springtime
Anima sepolta
Il mio bar Primavera
Il fiato inquieto della notte
Vizi, miserie, virtù della notte
Paura di vivere paura di morire
Luci e desideri
La notte del desiderio solitario
Amore notturno sulla spiaggia

Tutte le poesie


Racconti

Biografie e Diari
Un angelo a New York
La mia prima FIAT
Comicità e Satira
Notte di sesso di un commesso viaggiatore
La moglie, che delizia
Fantasy
Incontro in Paradiso
Sociale e Cronaca
La nostra cara vecchia civiltà agricola

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it