3562 visitatori in 24 ore
 339 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Pino Tota

Pino Tota

Non sono nato in un mondo morto. I miei occhi non si sono mai stancati di guardare la bellezza del mondo visibile, né c’è stata una fine alla suprema
meraviglia...(TAGORE) ... (continua)


La sua poesia preferita:
Questo Nostro Amore
Quando il cuore è pronto ad ascoltare
Una poesia d’amore e ancora provi
Emozioni che come piume avvolte da
Sinfonie leggere accarezzano la mente,
Tenera è l’alchimia di misteri da esplorare,
Ogni poesia ha un filo stretto con l’amore...

Nell’aria...  leggi...

Pino Tota

Pino Tota
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Questo Nostro Amore (22/04/2019)

La prima poesia pubblicata:
 
La strada (31/07/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il viaggio (14/10/2019)

Pino Tota vi consiglia:
 Alienazione d'anima (08/05/2011)
 Amarezza (20/01/2013)
 Là dove la fantasia si apre (05/11/2011)
 Intarsi e frammenti (17/02/2013)
 Morire ogni giorno (24/03/2012)

La poesia più letta:
 
Vaghe tenerezze di antiche oscenità (04/06/2011, 15360 letture)

Leggi la biografia di Pino Tota!

Leggi i 3076 commenti di Pino Tota


Leggi i racconti di Pino Tota

Pino Tota su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 16/09/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Pino Tota
ti consiglia questi autori:
 Antonio Biancolillo
 Silvia De Angelis
 Francesco Rossi
 Enrico Baiocchi
 Marinella Fois

Seguici su:



Cerca la poesia:



Pino Tota in rete:
Invia un messaggio privato a Pino Tota.


Pino Tota pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Elias Portolu

"Elias Portolu" si evolve intorno alla figura di Elias, secondo dei tre fratelli Portolu, di Nuoro. Tornato da (leggi...)
€ 0,99


Pino Tota

Un gran bel paese

Sociale
Ma che culo abbiamo avuto
nell'essere nati nel
Bel Paese
dei bianchi mulini
e delle famiglie felici...
-
Il Bel Paese che
è sempre
in vacanza ...
con la mente ...
-
visto
che conviviamo
tranquillamente...
-
con la corruzione che arricchisce i disonesti,
con la sanità che non cura,
con i politici che hanno sempre la stessa faccia,
con le loro escort e i loro trans,
con le colline che franano,
con i terremoti che distruggono,
con i cervelli che fuggono,
con la ricerca senza fondi,
con i cibi avariati e sofisticati,
con la droga sempre a portata di mano,
con lavoratori senza lavoro,
con gli imprenditori suicidi,
con le tasse più alte al mondo,
con la scuola senza scuola,
con le acque inquinate,
con la tv fatta solo di Amici e Famosi,
con le veline e i calciatori
con i vecchi sempre più vecchi e soli,
con i poveri sempre più poveri,
con i ricchi sempre più ricchi,
con le banche strozzine,
con l'aria composta solo di polveri sottili,
con i ragazzini ubriachi,
con gli automobilisti assassini...

abbiamo capito che se c'è una cosa
che in Italia funziona essa è
il disordine...

e che nonostante tutto...
nonostante le pezze al culo
ci sentiamo onorati di essere

italiani...


Club Scrivere Pino Tota 13/03/2010 13:46| 9| 1858

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«...e ci commuoviamo quando ascoltiamo "Fratelli d'Italia" ma l'Italia non s'è ancora desta...»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Purtroppo la situazione, nel paese che viviamo, non è delle migliori e sembra peggiorare giornalmente e il "progresso regresso" si fa avanti a grandi passi
infischiandosene di tutto e tutti... finché permettiamo che sia così...
Lirica condivisa, molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (13/03/2010) Modifica questo commento

«Vassalli, valvassini e valvassori... lì siamo rimasti... un'accozzaglia di persone, che a menzionarle tutte in uno solo "status" quasi quasi si fà reato... troppo comprendo il tuo pensiero e non riesco a vedere la speranza in vero... c'è all'orizzonte un puntino nero..."la musica appropriata, x questa tua, è questa: 99 posse... Rigurgito..." Bellissima comunque. cià.»
Aldo Bilato (13/03/2010) Modifica questo commento

«e nemmeno si desterà...siamo il paese del caos e forse ci piace, perché ci hanno convinto che di meglio non si può avere.
Cruda e accattivante, un sorriso amaro incancellabile. Magnifica.»
Kiaraluna (13/03/2010) Modifica questo commento

«Purtroppo SI c'è da dire, nonostante l'infinita indecenza del nostro costume politico e sociale... ci sentiamo ancora fieri di essere italiani... nella speranza che questo Bel Paese, venga scosso da un guizzo di autostima anzicché farsi narcotizzare dai sederini delle veline e dalle mille trovate di politici senza scrupoli che si prendono gioco delle nostre vite... vendendoci al miglior offerente! Apprezzata e molto condivisa questa poesia... che sento profondamente.»
Carmelita Morreale (13/03/2010) Modifica questo commento

«Il paese che è sempre in vacanza... Pinoteta beati quelli che ci si sentono sempre in vacanza... io arranco ogni giorno con la testa sempre arrovellata sul da farsi... comunque molto apprezzata questa tua riflessione... perché la maggior parte della societò è come tu la descrivi... ci vorrebbe un cambiamento radicale! Applausone!»
Daniela Pacelli (13/03/2010) Modifica questo commento

«Manca... ah sì la posta che non funziona, e tant'altro. Però siamo un popolo di artisti, navigatori, inventori e POETI, che vuoi di più? un lucano? una volta si diceva che il nostro paese era anche la patria del DIRITTO, ma col tempo deve essere caduto in disuso. Ormai c'è rimasto solo spaghetti e mafia, e dire che gli spaghetti l'hanno inventati i cinesi. Tutto torna alle origini. Molto condivisa questa foto in bianco e nero.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (13/03/2010) Modifica questo commento

«Poesia stracondivisa dove si respira a pieni polmoni l'ironica disapprovazione dell'autore... Purtroppo è triste doverlo ammettere ma è proprio così! Gli italiani tendono a lamentarsi tantissimo, ma a fare molto poco per cambiare le cose... Me ne sono resa conto nel punto dove lavoro, quando si è trattato di fare lo sciopero... Hanno aderito in pochissimi ed io che l'ho fatto sono stata sostituita facilmente e anche un po' derisa... A preoccuparmi sono i nostri figli per l'esempio che stiamo dando! Fiocco rosso!»
Lena Orfeo (13/03/2010) Modifica questo commento

«troppo bella troppo vera hai descritto ogni disagio in modo impeccabile
chiusa e nota strepitosa applausoni forse perciò poi non hanno cambiato l'inno da fratelli D'ITALIA A VA PENSIERO perché i potenti sono solo da...»
Giovanna De Santis (13/03/2010) Modifica questo commento

«Non hai dimenticato nulla... un bel calderone di disordine. Purtroppo verissima analisi... ironica e apprezzata! Bravo!»
Barbara Rossi (13/03/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione


Racconti

Biografie e Diari
Un angelo a New York
La mia prima FIAT
Comicità e Satira
Notte di sesso di un commesso viaggiatore
La moglie, che delizia
Fantasy
Incontro in Paradiso
Sociale e Cronaca
La nostra cara vecchia civiltà agricola

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it